Asterix e il Regno degli Dei (2014)
Giulio Cesare ordina il disboscamento della foresta che sorge vicino al villaggio di Asterix per costruire una città, costringendo di fatto i ribelli ad adattarsi alla civiltà romana. La direzione dei lavori viene affidata al giovane architetto Angolacutus. In Gallia l'architetto riceve il supporto del centurione Plusquamursus, che gli consiglia di disboscare la foresta di notte, evitando così le incursioni nemiche. Asterix e Obelix, notati gli alberi mancanti, chiedono aiuto a Panoramix, che fa ricrescere gli alberi precedentemente sradicati grazie a delle ghiande magiche, rendendo il lavoro dei romani inutile. Giulio Cesare, nel frattempo, per invogliare i cittadini a recarsi nella nuova città, chiamata "Il Regno degli Dei", regala, tramite sorteggio, un alloggio ad una famiglia romana. I galli, per risolvere definitivamente il problema degli alberi, regalano la pozione magica agli schiavi dei romani, con la speranza che questi la sfruttino per liberarsi e fuggire. Gli schiavi, però, dopo aver concordato col centurione un nuovo salario e la possibilità di essere liberati dopo la costruzione della città, sfruttano la pozione per costruire rapidamente alcuni edifici. Quando Asterix e Obelix si accorgono della cosa avvertono gli abitanti del villaggio che, bevuta la pozione magica, marciano in direzione del cantiere, per distruggerlo. Qui, però, trovano già i primi abitanti e, essendo dei civili, sono costretti a tornare a casa. Minutus, il vincitore dell'alloggio gratuito, a causa di alcuni problemi burocratici è costretto a rinunciare momentaneamente ad un alloggio e trova riparo nel villaggio gallico grazie all'ospitalità di Beniamina, la moglie del capo del villaggio, Abraracourcix. Nonostante Asterix cerchi di rendere il soggiorno dei civili che si trovano negli alloggi romani il più sgradevole possibile, alla fine sono i galli ad adattarsi ai costumi e agli usi dei romani.

Asterix e il Regno degli Dei (2014) Streaming ITA Gratis



















Back to Host
Vi consigliamo di guardare:
Login

Top Film Del Mese