Ilaria Alpi – Il più crudele dei giorni (2003)
Ilaria Alpi, giornalista Rai, conosce l'operatore Miran Hrovatin in occasione di un reportage sulla guerra civile nella ex Jugoslavia. Durante una sosta a Spalato Ilaria sembra ricevere conferme su un misterioso traffico di armi e rifiuti tossici che sembra legare, tramite i canali della cooperazione, Italia, Balcani e Somalia. Tornata in Italia, coglie al volo l'occasione per un servizio nel paese africano. Naturale richiedere l'aiuto di Miran, con cui nel frattempo si è sviluppato un rapporto di rispettosa amicizia. Ma le scoperte dei due non diventeranno mai pubbliche: il 20 marzo 1994 saranno uccisi in un agguato a Mogadiscio.
Ilaria Alpi - Il più crudele dei giorni avrebbe dovuto rilanciare, almeno nelle ambizioni, quel cinema di impegno civile che fu tra i filoni migliori del panorama nostrano. L'occasione purtroppo va quasi del tutto sprecata. Cast raccogliticcio e convincente solo nelle figure dei due protagonisti, montaggio caratterizzato da una franca sciatteria, regia da fiction e sceneggiatura pedestre nonostante la firma di un buon scrittore come Marcello Fois. In definitiva un onesto docu-drama, ma il cinema sta da un'altra parte.

Ilaria Alpi – Il più crudele dei giorni (2003) Streaming ITA Gratis























Back to Host
Vi consigliamo di guardare:
Login

Top Film Del Mese