Repulsione è un film del 1965 diretto da Roman Polański, con Catherine Deneuve. Carol, giovane manicure belga, vive a Londra con la sorella Hélène. Timida, impacciata e androfoba, Carol avverte con disagio e ripugnanza la costante presenza dell'amante di Hélène nell'appartamento dove abita, tanto da non sopportare neppure la vista dei suoi oggetti personali. Le attenzioni di Colin (un ragazzo che la corteggia senza successo) e il lavoro in un grande salone di bellezza non riescono a smuoverla dalla sua morbosa ritrosia e dal suo continuo ricadere in uno stato di allucinata separazione dal mondo.
Quando Hélène e il suo compagno partono per una breve vacanza lasciandola completamente sola, il fragile equilibrio psichico di Carol si spezza definitivamente. Nel lavoro diventa sempre più distratta e inaffidabile, inventandosi scuse poco plausibili per giustificare le prolungate assenze, mentre in casa è perseguitata dagli incubi che riempiono le sue lunghe ore di solitudine.
Ormai del tutto dissociata, Carol ucciderà Colin (entrato di forza nell'appartamento) e quindi il padrone di casa, dopo che avrà tentato di abusare di lei.

Repulsione (1965) Streaming ITA Gratis

















Back to Host
Vi consigliamo di guardare:
Login

Top Film Del Mese